+49 30 64464619 info@hempvizer.com
Seleziona una pagina

Il CBD oil non è altro che l’estratto proveniente dalla cannabis, purtroppo in molti lo confondono proprio con l’olio di canapa, ma ci sono grandi differenze tra i due, a partire dal fatto che il primo è molto più versatile, offre benefici anche per la bellezza.

E’ senza dubbio molto più efficace anche a livello terapeutico, tanto che nel mondo viene visto come se fosse un medicinale a tutti gli effetti, mentre quello di canapa viene considerato un integratore, perchè al suo interno c’è una gran bella concentrazione di nutrienti.

Cambiano ovviamente anche le composizioni interne, questo perchè l’estrazione avviene toccando due piante differenti, ad esempio l’olio di canapa è il risultato di una lavorazione dei semi di cannabis, mentre l’olio di CBD da fiori e piante di cannabis, ed i suoi effetti sono più marcati.

Esistono molti studi a riguardo, giorno dopo giorno si viene a conoscenza di ulteriori benefici offerti e questo è senza dubbio molto importante, vale la pena tenersi aggiornati costantemente.

I principali benefici del CBD oil

Se parliamo di CBD effetti bisogna ammettere che questi sono reali, non di certo frutto della fantasia o trovate di marketing, il prodotto riesce a mantenere quel che promette, ed è per questo che in molti lo utilizzano da ogni parte del mondo.

Tanto per cominciare si presenta come un potentissimo antinfiammatorio, riesce infatti ad alleviare dolore e diminuire la rigidità causata ad esempio da malattie croniche, ma non solo, perchè è importantissimo anche per combattere ansia e stress, tutto merito del CBD!

CBD effetti collaterali, quali sono i rischi maggiori?

Cercare se esistono dei CBD effetti collaterali è lecito, chiaramente chiunque ancor prima di provare un prodotto dovrebbe documentarsi sui pro e sui contro, magari tenendo conto delle opinioni di altri utilizzatori e studi riguardanti il prodotto in questione.

Ad ogni modo ci troviamo di fronte ad una sostanza totalmente naturale, che è classificata proprio tra le più sicure in assoluto; riesce ad offrire tanti effetti benefici, alcuni davvero incredibili, come ad esempio la riduzione di ansia e stress, altri invece più delicati, ma pur sempre validi.

Alcuni studi dimostrano che il CBD potrebbe alterare i parametri fisiologici, quindi si fa riferimento ad esempio al battito cardiaco, temperatura del proprio corpo, pressione del sangue e varie funzioni, ma tutto questo non deve affatto spaventare, anzi forse chiamarli effetti collaterali è esagerato!

Il CBD è una sostanza estremamente sicura

La sicurezza è al primo posto non solo se parliamo di CBD Italia, ma in tutto il mondo, ovviamente cambiano gli standard di classificazione, cambiano anche i controlli, ma sostanzialmente ci troviamo a parlare di un prodotto naturale dagli indiscussi effetti benefici.

E’ importante che la ricerca vada avanti, verranno condotti ulteriori studi negli anni, è sempre bene restare informati, ma per ora non c’è nulla di cui preoccuparsi e sarebbe interessante provare alcuni tra i numerosi prodotti in vendita, come ad esempio il Cibdol, che ad oggi è considerato non di certo un semplice olio, ma uno degli elementi chiave, disponibile in differenti concentrazioni.